Domande e risposte

1 I prodotti sono sicuri per i diabetici?
Tutti i prodotti Footlogix sono sicuri per i diabetici, non occlusivi, senza alcool, senza oli o profumi aggiunti.
2I prodotti sono consigliati per le donne in gravidanza?
Poiché i prodotti Footlogix penetrano negli strati dell'epidermide e non nel flusso sanguigno, i prodotti sono sicuri. Tuttavia, a causa degli ingredienti attivi presenti nelle formule anti-fungine (Peeling Skin, Rough Skin e Tintura Anti-fungine), suggeriamo al cliente di ottenere l'approvazione di un medico prima di utilizzarli. Se il cliente viene da voi per una pedicure nel suo primo trimestre, un suggerimento sarebbe quello di non usare lo Scrub esfoliante alle alghe e la Formula di massaggio. Tuttavia, la Massage Formula non è un problema purché la tecnica di massaggio utilizzata sia solo leggera. (tutto ciò con qualsiasi prodotto di massaggio).
3Urea significa che c'è un estratto di urina nei tuoi prodotti?
Ci viene posta questa domanda molto spesso - urea significa che c'è un estratto di urina nei prodotti? No. L'urea è un umettante che si trova in tutti i tipi di prodotti nell'industria cosmetica. È prodotto in laboratorio. Il suo ruolo all'interno dello strato corneo (lo strato esterno della pelle) è quello di mantenere un sano equilibrio idrico. Spesso la pelle secca è dovuta alla riduzione dell'urea nei tessuti delicati della pelle, che può portare a oppressione e sfaldamento. A causa del fattore idratante naturale dell'urea, può aiutare a guarire la pelle secca e traballante e mantenere la pelle idratata. L'ingrediente non occlude i pori e quindi non si limita a depositarsi sulla superficie della pelle, ma penetra negli strati dell'epidermide. La percentuale di urea nei nostri prodotti varia a seconda del livello di idratazione del piede. Pertanto, un cliente con talloni screpolati avrà bisogno di idratazione aggiunta e si raccomanderebbe la formula Footlogix Heel Cracked Heel che ha una percentuale relativamente maggiore di urea. Al contrario, se un cliente ha un piede con pelle desquamata che ha già umidità in esso - lui / lei dovrebbe usare un prodotto che non aggiunge ulteriore umidità nella pelle. Per tale cliente, raccomandiamo l'uso di Footlogix Peeling Skin Formula che ha una percentuale relativamente bassa di urea.
4I prodotti Footlogix sono sicuri per persone malate di cancro?
Tutti i prodotti Footlogix sono assolutamente sicuri per le persone malate di cancro o sottoposti a trattamento antitumorale. Tutti i prodotti penetrano solo nell'epidermide, quindi nulla passa nel flusso sanguigno. La pelle di chi ha un sistema immunitario compromesso, come quello causato dal trattamento del cancro, di solito è secca. L'urea, parte del fattore idratante naturale del corpo, nei prodotti Footlogix aiuta a mantenere la pelle ben idratata e quindi più sana, riducendo così la possibilità di micro-lesioni che potrebbero diventare un portale di ingresso per l'infezione. La mousse Footlogix DD ha proprietà antimicrobiche molto efficaci che si traducono in una barriera cutanea più forte per piedi più sani e più felici.
5I prodotti sono vegani e privi di sostanze tossiche?
I prodotti Footlogix non contengono ingredienti derivati ​​da animali. Pertanto, sarebbero considerati vegani. Per quanto riguarda le tossine, tutte le nostre formule e ingredienti rispettano gli standard e le linee guida stabilite dagli enti regolatori, come Health Canada e FDA. Inoltre, tutti gli ingredienti dei nostri prodotti sono presenti in concentrazioni che si sono dimostrate sicure per i nostri clienti.
6Se i clienti hanno più di un problema è consigliabile stratificare i prodotti Footlogix? O c'è un metodo per affrontare uno per uno?
Alcuni prodotti Footlogix possono essere utilizzati insieme a seconda delle condizioni del cliente sulla pelle dei piedi. La cosa migliore sarebbe condividere un'immagine del piede del tuo cliente attraverso la nostra app mobile o inviarlo via email a info@spmitalia.com
7Footlogix testa sugli animali? Che tipo di test esegue?
Test di microbiologia e di efficacia conservativa: Un test per il rischio di suscettibilità microbiologica dei prodotti (quanto sono suscettibili di essere contaminati da batteri ecc.).
Test di stabilità: Un test per determinare se il prodotto rimane in buone condizioni in condizioni di conservazione ragionevoli durante la durata di conservazione del prodotto.
Interazione di imballaggio: Un test per assicurarsi che non ci siano interazioni indesiderate tra il contenitore e il prodotto Nessuno di questi test comporta test su animali
Shop